Visit Follonica
ITA | ENG

Bagno termale di Elisa Bonaparte

La sorgente termale della Principessa di Piombino

All’interno del Parco di Montioni, proprio vicino alle cave di allume, ai primi dell’800 venne fondato un villaggio, per volontà di Elisa, sorella di Napoleone Bonaparte e principessa di Piombino: il villaggio venne chiamato successivamente “Comune di Montioni Elisa”

Nel villaggio era presente uno stabilimento termale privato: solo la principessa di Piombino poteva utilizzarlo!

Lo stabilimento attingeva le acque dalle sorgenti sulfuree del Parco: l’acqua sgorgava ad alta temperatura (31° circa). Inizialmente erano presenti 2 vasche, portate lì niente meno che dai laboratori di Antonio Canova.

Oggi, una delle vasche si trova a Follonica, all’interno del giardino della Guardia Forestale, dove è rimasta dopo un restauro alla fine del XIX secolo. L’altra è stata portata all’Isola d’Elba.

Informazioni
Aggiuntive
Come arrivare: -Nel centro di Follonica, in auto parcheggio area Ex Ilva -A piedi, bici, monopattino nel giardino del Palazzo Granducale- oggi sede della guardia forestale -AT-BUS fermata Bicocchi-Ilva Accessibile

Altro in 

Privacy policy | Cookie policy
flagpaperclipfile-emptyusersmap-markermapdinnercarmenuchevron-leftchevron-rightcross-circle
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram